WhatsApp ha recentemente introdotto la possibilità di utilizzare il servizio di messaggistica mobile per eccellenza anche attraverso il Web, dando quindi la possibilità di visualizzare in tempo reale le proprie chat anche sullo schermo del computer di casa o dell’ufficio. Il grande vantaggio che questo servizio introduce è che potrai accedere a tutti i contenuti di WhatsApp direttamente sul tuo PC o Mac, rendendo semplice ed immediato il download d’immagini, file audio e l’archiviazione di conversazioni. Viceversa, grazie a WhatsApp Web, avrai anche la possibilità di inviare i file presenti sul tuo computer o laptop a singoli contatti o direttamente a più persone attraverso le chat di gruppo.

Scopriamo assieme come accedere e usare la versione desktop di WhatsApp. Va premesso che WhatsApp Web è supportato da iPhone, terminali Android, BlackBerry, WindowsPhone e funziona con i principali browser di navigazione web, eccezion fatta per Internet Explorer e Microsoft Edge: se siete quindi abituati ad utilizzare uno di questi ultimi browser, dovrete lasciarvi lusingare dai vari Chrome, Firefox, Opera o Safari (sebbene per quest’ultimo alcune funzioni siano limitate). Per accedere a WhatsApp dal vostro PC o Mac per prima cosa accertatevi di essere connessi ad internet sia dal vostro smartphone che attraverso il computer e, da quest’ultimo, raggiungete l’indirizzo: web.whatsapp.com. Sulla pagina che si aprirà dovreste visualizzare un QR code. Armatevi del vostro terminale Android e lanciate WhatsApp( se non l’hai ancora scaricato, scopri come fare). Dal menù a tendina, che si apre attraverso i tre dots verticali posti nella parte superiore destra della schermata principale, andate alla voce WhatsApp Web. A questo punto il vostro device dovrebbe avviare automaticamente l’auto-scansione di codici QR, inquadrate quello presente sul computer e… Voilà, il gioco è fatto! Potrete iniziare ad utilizzare WhatsApp comodamente su entrambi i dispositivi.

CONSIGLI UTILI:
Se non lo disconnetterete, ogni volta che aprirete WhatsApp Web sul computer dal quale sono stati effettuati i passaggi finora illustrati, il sistema si connetterà automaticamente al vostro account WhatsApp se il vostro smartphone sarà connesso ad una rete internet, poiché l’associazione verrà memorizzata; se non ritenete sicuro il computer dal quale accederete a questa funzione si consiglia di disconnettere WhatsApp Web dopo ogni utilizzo.

Dal momento che WhatsApp Web presuppone una connessione internet anche dal vostro terminale mobile, è buona norma collegarsi ad una rete WiFi per evitare di consumare traffico dati.

Aggiornato al 12 Novembre 2015