Se fino a qualche anno fa il nome Messenger veniva associato a Windows Live Messenger o, come più comunemente conosciuto, al celeberrimo MSN che per certi versi può tuttora essere considerato un vero e proprio precursore dei vari servizi di messaggistica istantanea, ad oggi Messenger identifica l’applicazione ufficiale di messaggistica di Facebook, che nulla ha a che vedere con l’oramai archiviato client di casa Microsoft. Con questa guida ripercorreremo i passaggi per scaricare ed installare l’applicazione Messenger per terminali Android e potremo così riprendere a comunicare con i nostri amici di Facebook direttamente da quest’app.

Come premesso Facebook Messenger è un’applicazione di messaggistica, di per sé molto simile a Whatsapp, la popolarissima app di instant messaging con la quale condivide funzioni simili come l’invio di messaggi ed emoticons, chat di gruppo e chiamate VoIP. Un derby che si gioca tutto in casa Zuckerberg, dal momento che il patron del celebre Social Network ha recentemente acquisito anche Whatsapp, un’applicazione che ti consigliamo di installare seguendo la nostra guida dedicata come valida alternativa e per testare le varie analogie e differenze. Per poter invece scaricare Messenger sul nostro device Android è sufficiente andare sul Play Store e cercare quest’applicazione mediante il pannello di ricerca. Nell’elenco dei risultati, onde evitare eventuali errori legati al proliferare di applicazioni omonime ed esser sicuri di scaricare quella ufficiale di Facebook Messenger, andremo a selezionare l’app contraddistinta dall’icona di una nuvoletta blu con un fulmine al centro (che comunque dovrebbe essere il primo risultato della nostra ricerca). Dopo aver cliccato su “installa” accettando le richieste di accesso e aver atteso il download, l’applicazione verrà installata automaticamente sul nostro smartphone o tablet Android. Qualora avessimo già effettuato in precedenza l’accesso attraverso l’applicazione ufficiale di Facebook (che puoi comodamente installare seguendo il nostro tutorial), Messenger ricorderà i nostri dati di accesso, in caso contrario, per poter loggarci dovremo reinserire le nostre credenziali. Effettuati i vari passaggi legati alla privacy, potremo finalmente riprendere con i nostri amici di Facebook.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata